Il banjo mandolino, conosciuto anche come mandolin banjo o banjolin, è un ibrido tra il banjo e il mandolino. Unisce le caratteristiche sonore e di costruzione del banjo con l'accordatura e il formato del mandolino.

Il banjo mandolino ha una cassa di risonanza simile a quella del banjo, solitamente con una forma rotonda o a tamburo, ma di dimensioni più piccole rispetto a un banjo tradizionale. Il manico è più corto rispetto a quello di un banjo e presenta un numero variabile di tasti, tipicamente simile a quello di un mandolino.

L'accordatura del banjo mandolino segue l'accordatura tradizionale del mandolino, che è solitamente G-D-A-E, accordata in quinte. Tuttavia, alcune varianti possono utilizzare altre accordature, a seconda delle preferenze del musicista.

Il banjo mandolino offre un suono unico che combina le caratteristiche del banjo e del mandolino. Ha un tono brillante e percussivo grazie alla cassa di risonanza del banjo, ma con la familiarità e l'intervallo delle corde del mandolino. Questo strumento può essere utilizzato in una varietà di generi musicali, inclusi folk, bluegrass, jazz e country.

Il banjo mandolino ha avuto popolarità negli anni '20 e '30 del XX secolo e continua ad essere suonato oggi da musicisti che cercano un suono distintivo e una combinazione unica di caratteristiche tra il banjo e il mandolino.
Richwood RMBM-408 Banjo mandolino open back
Il Richwood RMBM-408 è un banjo mandolino, uno strumento ibrido che combina l'accordatura e lo stile del mandolino con il suono del banjo. Come tutti gli strumenti della serie Master di Richwood, è realizzato con legni e meccaniche di alta qualità. Modello con 24 tiranti, accordatura consigliata:G-G-D-D-A-A-E-E.
179,00 € 179.0 EUR